BRIGHELLA E IL FLORINDO.jpg

IL FLORINDO INNAMORATO

Commedia in due atti

Burattinaio: Patrizio Dall’Argine

Assistente :  Veronica Ambrosini

Pianista: Paolo Parmiggiani



Una baracca, sette personaggi e un burattinaio

per raccontare una commedia d'altri tempi

dove un vecchio e ricco cavaliere vuole comprare

l'amore di Rosina, la giovane figlia dello zotico Sandrone.

I personaggi e le atmosfere sono quelli della commedia dell'arte:

ci sono Brighella e Florindo, Fagiolino con il suo impeto e il suo appetito ricorda Arlecchino e il  Cavaliere  ricalca il temperamento di Pantalone.

Ma il protagonista dello spettacolo è Sandrone, il re contadino senza corona, il  paesano dalla voce cavernosa che non riesce a parlare italiano e si inventa una lingua tutta sua, surreale e straniante. Una sorta di Augusto stralunato e feroce che tra uno strafalcione e l'altro si apre in voragini di malinconia.

Dai 3 anni